Contenuto principale

Piemonte - Bollettino pollinico regionale

La situazione dei pollini dal 10.01.2022 al 16.01.2022

Condizioni meteoclimatiche favorevoli hanno facilitato l'emissione pollinica di diverse essenze vegetali.
Il panorama pollinico piemontese vede principalmente le Corylaceae (nocciolo), presenti già in molte stazioni a concentrazioni elevate.
Le Betulaceae (ontano) vengono rilevate a livelli bassi e non sempre costanti su tutto il territorio mentre le Cupressaceae/Taxaceae, in costante aumento, a Novara raggiungono valori elevati, con un picco di 591 pollini al m¿ d'aria nella giornata di sabato. Sempre presso la stazione di Novara fanno il loro ingresso i primi pollini di Oleaceae (frassino).
Altri pollini di carattere residuale quali Amaranthaceae, Compositae, Gramineae, Plantaginaceae e Pinaceae (cedro) sono rilevati a concentrazione bassa e discontinua nel novarese.
Bassa e sporadica la presenza della spora fungina del genere Alternaria.

Si comunica che per motivi tecnici, l'uscita del bollettino pollinico della stazione di monitoraggio di Alessandria, è momentaneamente sospeso.

Previsioni dei pollini dal 17.01.2022 al 23.01.2022

Nessuna previsione pubblicata.

Dati delle stazioni

Scegli una stazione:

 VERCELLI OMEGNA ALESSANDRIA CUNEO NOVARA