Contenuto principale

Piemonte - Bollettino pollinico regionale

La situazione dei pollini dal 30.09.2019 al 06.10.2019

La settimana è stata caratterizzata da temperature diurne ancora estive e da una concentrazione pollinica generalmente non elevata. La carica pollinica, beneficiata dal vento, è risultata intensa solo nella giornata di giovedì dove, soprattutto nei quadranti orientali del Piemonte, le Pinaceae (cedro) e le Compositae (soprattutto artemisia e in minor misura ambrosia e altre specie coltivate e spontanee) hanno fatto registrare valori elevati, poi più bassi in settimana.
Sempre nella parte orientale della regione, le Chenopodiaceae/Amaranthaceae (amaranto, farinaccio) e le Urticaceae (ortica, parietaria) sono presenti a basse concentrazioni, mentre si riscontrano con discontinuità le Plantaginaceae (piantaggine) e le Fagaceae (castagno residuale) rispettivamente a medie e basse concentrazioni.
Si rilevano ancora su tutto il territorio basse o medio-basse concentrazioni di Gramineae.

Si segnala che, per motivi tecnici, il bollettino della stazione di Omegna di questa settimana non è disponibile.

Previsioni dei pollini dal 07.10.2019 al 13.10.2019

Nessuna previsione pubblicata.

Dati delle stazioni

Scegli una stazione:

 VERCELLI OMEGNA ALESSANDRIA CUNEO NOVARA