Contenuto principale

Emilia Romagna - Bollettino pollinico regionale

La situazione dei pollini dal 03.05.2021 al 09.05.2021

Continua la diffusione pollinica delle graminacee con alte concentrazioni dappertutto insieme anche a quella delle querce (fagacee) che solo a San Pietro Capofiume, Forlì e Faenza si ritrovano in concentrazioni medio basse. Si osserva inoltre una maggiore diffusione di polline di pino (pinacee) e parietaria (urticacee) che localmente hanno raggiunto importanti concentrazioni mentre persistono ancora valori medi di cipresso (cupresacee-taxacee) solo a Rimini e di frassino (oleacee) tra Piacenza e Parma e in alcune località della Romagna. Si segnalano ancora valori alti di pollini di gelso della carta o brussonetia a Modena nella prima parte della settimana, mentre si consolidano le spore di alternaria che quasi ovunque mostrano concentrazioni medie. A cura del Servizio idro-meteo-clima di Arpae Emilia-Romagna (emissione di mercoledì 12 maggio 2021)

Previsioni dei pollini dal 10.05.2021 al 16.05.2021

Sono attese dappertutto ancora alte concentrazioni di graminacee insieme anche a pollini di quercia che sui settori occidentali potrebbero iniziare a mostrare segnali di diminuzione. Possibili incrementi sono invece previsti per i pollini di pino e parietaria e spore di alternaria. Pollini di frassino e cipresso in via di esaurimento mentre non saranno più significativi i pollini di carpino nero. Previsto infine l'arrivo dei primi pollini di olivo. A cura del Servizio idro-meteo-clima di Arpae Emilia-Romagna (emissione di mercoledì 12 maggio 2021)

Dati delle stazioni

Scegli una stazione:

RIMINI CESENA RAVENNA BOLOGNA SAN GIOVANNI IN PERSICETO MODENA REGGIO EMILIA PARMA PIACENZA FORLÍ FERRARA